17 dicembre 2014

Pagare le Tasse a Rate: Rateazioni Online di Equitalia Fino a 50 Mila Euro

Il sito di Equitalia si rinnova e tra le novità troviamo la sezione Rateazioni Online che consente ai contribuenti di pagare le tasse a rate. Oltre alla rateazione dei debiti con Equitalia, sul sito è ora possibile verificare la propria situazione, ricevere assistenza e pagare le tasse anche con smartphone e tablet; il tutto è pensato per semplificare i rapporti fra cittadino e fisco. Il sevizio online è stato realizzato con l'intento di fornire soluzioni su misura per ogni contribuente in tempo reale soprattutto per quanto riguarda le richieste di rateizzazione delle tasse che è ora possibile inoltrare direttamente sul sito di Equitalia.

Tra le novità 2015 c'è anche la sanatoria delle cartelle esattoriali sotto i 300€, ma attenzione: non vuol dire affatto che potete non pagare!

Con la nuova sezione Rateazioni Online è possibile pagare le tasse a rate, è sufficiente richiedere la dilazione dei pagamenti dei debiti, il cui importo non deve superare i 50 mila euro, sul sito di Equitalia; questa alternativa non preclude l'accesso agli sportelli dell'istituto o l'invio di posta raccomandata: viene fornito al contribuente uno strumento di facile accesso e più immediato.
I contribuenti possono procedere alla richiesta di rateizzazione delle tasse partendo dall'inserimento dei dati anagrafici, in seguito bisogna specificare per quale documento si richiede il pagamento delle tasse a rate e inoltrare la domanda.
Il piano rateizzazione e i relativi bollettini vengono poi spediti da Equitalia.
Leggi anche: Eredità: Imposta di Successione e Dichiarazione, Chi Deve Pagare e Quanto  -  Modello 730 Precompilato per la Dichiarazione dei Redditi  -  Riforma Assicurazione Rc Auto, ecco Cosa Cambia nel 2015
Gli altri servizi messi a disposizione da Equitalia sono stati resi più semplici da utilizzare:
Pagare le tasse a rate con Equitalia: la nuova sezione rateazioni online
  • con Trova Sportello il contribuente può accedere a un elenco di canali per contattare direttamente Equitalia e chiedere assistenza; 
  • la pagina Sospensione Online consente di inoltrare la richiesta per sospendere i pagamenti e attiva gli enti pubblici creditori al fine di verificare se quanto viene richiesto è congruo; 
  • la sezione Estratto Conto permette di quantificare con maggior precisione la propria posizione debitoria e di controllare le procedure in corso; 
infine, con il servizio Paga Online, i contribuenti possono pagare i debiti con carta di credito.