Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+

Offerte Luce EON Energia per la Casa a Confronto: Prezzi e Tariffe

giovedì 14 luglio 2016 Aggiornato il:

Tariffe luce di E.ON Energia a confronto per trovare l'offerta più conveniente e risparmiare sulla bolletta della corrente elettrica - Confrontando le tariffe luce dei vari gestori del mercato libero dell'energia è possibile scoprire qual'è la tariffa più adatta alle proprie esigenze: in questo articolo mettiamo a confronto le offerte luce di EON Energia Luce Click, Luce Verde, Energia Protetta, Vantaggio Casa. Dalla lista abbiamo escluso l'offerta E.ON RisparmioCerto Luce in quanto l'abbiamo già recensita in un nostro articolo. Scopriamo i prezzi delle tariffe luce di E.ON.

Potete sottoscrivere le seguenti offerte direttamente dal sito internet del gestore EON, dovete solo ricordarvi di tenere a disposizione l'ultima bolletta dell'attuale fornitore nella quale sono indicati tutti i dati necessari per la compilazione della richiesta online. Per attivare le tariffe luce di EON non si paga nulla, inoltre non sono previsti interventi o modifiche al contatore o agli impianti e non si verificheranno interruzioni del servizio. Tutte le bollette luce possono essere addebitate sul conto corrente bancario o postale e possono essere consultate in ogni momento tramite l'area web riservata dalla quale si possono anche monitorare i propri consumi di energia elettrica. Inoltre i dati relativi ai consumi e alle bollette sono consultabili anche da Smart TV o da tablet o smartphone tramite le apposite App di E.ON.

Ricordiamo che per attivare alle offerte E.ON è necessario essere già serviti da un altro gestore del mercato libero dell'energia o dal Servizio di Maggior Tutela ovvero l'ex-monopolio statale, inoltre l'intestatario della fornitura deve rimanere invariato.


Offerta EON LuceClick

I clienti che sottoscrivono la tariffa Luce Click di E.ON in versione monoraria ottengono prezzo della componente energia bloccato per 12 mesi, pari a 0,0353€/kWh: il costo della materia prima incide per circa il 34% sulla spesa finale in bolletta (basata su un nucleo familiare tipo con consumi annui pari a 2.700kWh con 3KW di potenza impegnata. Le rimanenti componenti sono costituite da oneri di servizio, costi di trasporto, tasse le quali variano in base a quanto stabilito dall'AEEG.
Potete in ogni momento consultare le precedenti bollette e monitorare i vostri consumi anche tramite l'App mobile e l'App per Smart TV.

Attivando l'offerta EON Luce Click Bioraria, si pagano 0,0940€/kWh in Fascia F1 e 0,0195€/kWh in Fascia F2 e F3. La Fascia F1 è attiva dal lunedì al venerdì tra le ore 8.00 e le 19.00, mentre la Fascia F2/F3 è attiva dal lunedì al venerdì tra le ore 19.00 e le 8.00 ed include sabato, domenica e festivi. Qualora il cliente non disponga di un contatore abilitato alla lettura delle fasce orarie, si pagano 0,0428€/kWh. Questa tariffa conviene a chi concentra oltre il 65% dei consumi dell'energia elettrica nella fascia F2/F3. L'incidenza in bolletta è identica a quella della tariffa monoraria.

Tariffa EON LuceVerde

L'offerta E.ON LuceVerde si divide in Più e Bioraria: con Luce Verde Più si pagano 0,0546€/kWh, mentre con la tariffa Bioraria si spendono 0,107€/kWh in Fascia F1 e 0,0410€/kWh in Fascia F2/F3. Anche in questo caso, qualora il cliente non possieda un contatore con lettura per fasce orarie, si paga una tariffa unica pari a 0,0652€/kWh.

L'incidenza sull'importo finale in bolletta dell'offerta LuceVerde Più è del 41% circa mentre quella della Bioraria è pari al 42% circa. Il prezzo della componente energia è bloccato per 12 mesi con la tariffa LuceVerde Bioraria, mentre con LuceVerde Più il prezzo è fisso per due anni dalla sottoscrizione della tariffa. Questa offerta risulterà conveniente a chi concentra oltre il 55% dei propri consumi nella fascia F2/F3

L'elettricità è ricavata da fonti di energia rinnovabili quali vento, sole, terra e acqua, il tutto certificato dalla certificazione Garanzia d'Origine.

Con LuceVerde Più si ottiene subito uno sconto di 30€ sulla bolletta luce, ma è necessario rimanere con il fornitore E.ON per 2 anni a partire dalla data di sottoscrizione del contratto.

Offerta EON EnergiaProtetta

Offerte luce E.ON Energia a confrontoSottoscrivendo la tariffa E.ON EnergiaProtetta si ottengono: prezzo bloccato per 12 mesi, rimborso totale delle bollette in caso di disoccupazione (garanzia solo per lavoratori a tempo determinato), in caso di malattia o infortunio che comporti una inabilità temporanea totale (garanzia per lavoratori autonomi). Sono previsti fino a 1.500€ per massimo 12 mesi a protezione delle bollette.
Le suddette garanzie sono attive per tutta la durata contrattuale e sono offerte dalla collaborazione di E.ON con la compagnia assicurativa Europ Assistance Italia.

Inoltre il cliente si garantisce l'assistenza di un tecnico specializzato 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 con rimborso fino ad un massimo 150€ per sinistro o per i materiali (manodopera esclusa): la garanzia copre l'intervento di un riparatore di elettrodomestici, di un idraulico, un fabbro, un termoidraulico o un elettricista.

La componente energia incide per circa il 58% dell'importo finale della bolletta luce: per conoscere a quanto ammonta il prezzo è necessario richiedere maggiori informazioni al fornitore EON che formulerà un'offerta personalizzata.

Nessun commento:

Articoli più letti negli ultimi 30 giorni