Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+

Migliorare il Comfort Abitativo della Vostra Casa con un Solo Investimento

venerdì 19 agosto 2016 Aggiornato il:

Casa è dove ci piacerebbe sempre rilassarci e goderci un ambiente confortevole e salubre in cui sia un  piacere stare. Spesso però abitazioni vecchie o realizzate “a risparmio” ci fanno sentire come volessimo stare il più a lungo fuori casa: freddo, umidità e spifferi non sono certo l'elemento che vorremmo caratterizzasse il nostro “nido”. Pensate che migliorare il comfort di casa vostra sia impensabile? Beh, l'azienda Gioma Srl che si occupa della vendita di serramenti a Udine ci spiega perchè sostituire i vostri vecchi infissi può essere una mossa particolarmente azzeccata.

Perchè i serramenti migliorano sensibilmente il benessere casalingo?

Prima di tutto perchè i serramenti di ultima generazione sono caratterizzati da un'ottima tenuta stagna che previene l'infiltrazione di spifferi e umidità, a sua volta causa della antiestetica muffa.
Secondariamente i serramenti più moderni sono caratterizzati da una limitatissima trasmittanza termica e da vetri basso emissivi. Questo in parole semplici significa che il calore del riscaldamento invernale non si disperda all'esterno ed allo stesso tempo non si insinui il freddo all'interno dell'abitazione.
Leggi anche - Obbligo di Termovalvole per Riscaldamento Centralizzato nei Condomini dal 2017
serramenti termoisolantiBenessere in inverno ma anche in estate, in quanto per le stanze orientate a sud o dove comunque batte il sole per buona parte della giornata è possibile installare finestre con vetri selettivi-riflettenti. Questi particolari tipi di vetri fanno “rimbalzare” verso l'esterno la radiazione solare in modo tale che gli ambienti interni non si surriscaldino.

Tutti queste caratteristiche legate all'isolamento termo-acustico, fanno sì che il fabbisogno energetico per climatizzazione estiva e riscaldamento invernale venga abbattuto con un conseguente ottimo risparmio in bolletta, un vantaggio non da pago se pensiamo al bilancio familiare.

Anche da punto di vista dell'isolamento acustico acquistare nuovi serramenti può migliorare la vostra qualità della vita, soprattutto del sonno. I vetri pensati per questo scopo possono bloccare fino a 70 decibel di rumore, in altre parole l'inquinamento acustico prodotto da un aeroporto posto nelle vicinanze.

Se pensate che sostituire i vostri serramenti sia un investimento troppo oneroso allora potete ricredervi grazie agli incentivi fiscali. Esiste infatti da alcuni anni un ecobonus che consente di detrarre dalla vostra IRPEF il 65% del valore dei serramenti che avete acquistato per sostituire i vostri vecchi serramenti. La detrazione viene accreditata sul conto corrente del richiedente in 10 rate annuali di pari valore. Ma affrettatevi avete tempo solo fino al 31 dicembre 2016 per godere dell'incentivo del 65%, che a partire dal 2017 l'incentivo calerà a quota 30%.

Nessun commento:

Articoli più letti negli ultimi 30 giorni