8 settembre 2017

Mutui, Migliori Offerte del Mese a Confronto: Quale è il più Conveniente

Quale è il mutuo migliore in base alle proprie esigenze? Offerte delle banche a confronto tra mutui a tasso fisso e variabile.
Nell'ultimo periodo stanno migliorando le offerte per i mutui per acquistare casa in quanto aumentano gli operatori e di conseguenza i prodotti disponibili sul mercato, di conseguenza le banche devono diminuire il profitto sui finanziamenti per l'acquisto degli immobili riducendo allo stesso tempo le condizioni alle quali viene erogato un mutuo. Inoltre il Governo ha introdotto la possibilità di svincolare l'erogazione del finanziamento dalla sottoscrizione di una polizza assicurativa a garanzia del mutuo. Scopriamo di seguito le migliori proposte delle principali banche.

Mutuo acquisto prima casa, confronto migliore offerta tra tasso fisso e variabile: al momento il prodotto migliore è quello proposto da Veneto Banca che tramite MutuoNow offre la possibilità di acquistare, ad esempio, un immobile da destinare a prima casa a Milano il cui valore è pari a 180.000 euro e per la quale si richiedono 135.000 euro a titolo di finanziamento da rimborsare in 25 anni. Le rate mensili dell'esempio sarebbero pari a 582,11€ con Tan 2,15% e Taeg 2,33%, con spese di perizia e istruttoria di 128€ e 850€.
Con il mutuo di Veneto Banca si può richiedere fino all'80% del valore dell'immobile, in base alla perizia.

Riguardo i mutui a tasso variabile la migliore proposta è quella di Deutsche Bank che con il prodotto Mutuo Pratico a Tasso Variabile consente, sempre basandosi sull'esempio precedente, di pagare 506,34 euro al mese con Tan 0,96% e Taeg 1,07%, l'istruttoria costa 950€ mentre la perizia ha un prezzo pari a 390€. L'assicurazione sulla casa è obbligatoria ma è in offerta gratis.
Possono sottoscrivere il finanziamento le persone con meno di 78 anni di età e che risiedono in Italia da almeno 3 anni.

Mutui acquisto seconda casa, migliori offerte a tasso variabile e fisso a confronto: chi sta pensando di acquistare una seconda casa sottoscrivendo un finanziamento a tasso fisso può valutare l'offerta Mutuo Domus Fisso di Intesa San Paolo. Per esempio per un immobile a Roma il cui valore è di 160.000 euro, si possono richiedere 110.000 euro da rimborsare in 20 anni e pagare una rata mensile di 546,11€ alla quale viene applicato il Tan dell'1,8% e Taeg 2,23%, con spese di istruttoria e perizia rispettivamente pari a 750€ e 320€.

Confronto tra i mutui miglioriAnche Cariparma, Credit Agricole offre un prodotto conveniente che consente di versare 552,31 euro al mese con Tan 1,92% e Taeg 2,24%, con perizia gratuita e prezzo dell'istruttoria pari a 500€. Il cliente può inoltre optare per l'opzione SaltaRata che consente di non pagare una rata all'anno senza pagare nessun interesse, e di scegliere tra le opzioni SospendiRata, SospendiQuota o RegolaMutuo: la prima consente di saltare fino ad un anno intero di pagamenti della rata mensile, la seconda di interrompere il rimborso della quota capitale (si pagano solo gli interessi) per un totale di 4 volte nell'arco di 24 mesi, mentre l'ultima opzione permette di cambiare la durata del mutuo aumentando o diminuendo gli anni entro i quali rimborsare l'importo richiesto alla banca, fino ad un massimo di 5 anni.

Se preferite valutare un'offerta a tasso variabile, il mutuo migliore è quello di Widiba ovvero Mutuo a Tasso Variabile con il quale si pagano 500,99 euro al mese con Tan 0,90% e Taeg 1,11%, sempre basandoci sull'esempio della seconda casa acquistata a Roma. Widiba offre un prodotto interamente online senza spese di istruttoria e perizia ed include anche l'assicurazione obbligatoria scoppio e incendio gratuitamente. Il mutuo Widiba viene erogato solo in abbinamento ad un conto corrente intestato al mutuatario sottoscritto nella stessa banca; sul conto non gravano i costi di gestione e l'imposta di bollo viene addebitata passati 6 mesi dalla sottoscrizione.

Ricordiamo che sul nostro sito potete trovare recensioni complete dei finanziamenti offerti dai principali istituti di credito.

Nessun commento: