Offerte Luce a Confronto: Migliori Prezzi del Mese

Migliori tariffe energia elettrica a confronto per risparmiare sulla bolletta della luce - Per spendere meno sulla fattura dell'energia elettrica si possono mettere a confronto le varie offerte luce dei gestori che operano sul libero mercato dell'energia al fine di trovare la soluzione più adatta alle proprie esigenze, che sia allo stesso tempo anche la più economica. Di seguito portiamo come esempio una famiglia tipo con residenza a Milano il cui consumo di energia annuo è pari a 2700kWh, e che impiega kW di potenza; il pagamento avviene tramite RID e la corrente viene usata in ogni fascia oraria.

Offerte luce a confronto per spendere meno, tariffa Wekiwi: partiamo dalla tariffa luce più economica di Wekiwi, ovvero da Energia Prezzo Fisso 12 mesi che alla nostra famiglia tipo costerebbe 444,83 euro all'anno. Il fornitore Wekiwi propone offerte esclusivamente online gestibili tramite il portale SelfCare, sul sito internet del gestore, e un'App usufruibile su dispositivi mobili iOS e Android. Il cliente può visualizzare e salvare le bollette emesse, versare gli importi dovuti, verificare lo stato dei pagamenti e trasmettere l'autolettura, ed inoltre può accedere a vari servizi. In fase di stipula del contratto il cliente può scegliere quale importo mensile versare: Wekiwi funziona in modo simile ad una compagnia telefonica, ovvero l'utente sceglie le ricariche mensili le quali sono basate sui consumi medi delle precedenti bollette.
Alla Carica Mensile viene applicato uno sconto in quanto il gestore è agevolato riguardo la ricezione dei pagamenti e l'emissione delle bollette; inoltre tramite il servizio opzionale sconto online si possono ottenere sconti nel momento in cui non si usufruisce del call center dell'azienda e si opera tramite l'area riservata. Eventuali sconti vengono riconosciuti sulla fattura di conguaglio in quanto gli operatori di Wekiwi devono verificare eventuali contatti al numero verde e se il cliente ha superato l'importo della Carica Mensile.

Risparmiare sulla bolletta della luce, offerta Edison: il noto gestore propone la tariffa Edison Base Luce con la quale la nostra famiglia tipo spenderebbe 449,58 euro all'anno. Anche il prezzo di tale offerta luce è bloccato per un anno ed inoltre non vengono applicati costi aggiuntivi per l'attivazione e le bollette vengono emesse ogni due mesi a mezzo del servizio Bolletta digitale. Il fornitore Edison Energia verifica le bollette emesse dal distributore locale di energia elettrica ed i consumi effettivi, ed in seguito alle verifiche rilascia eventuali conguagli in fattura. Il cliente può iscriversi al programma fedeltà Noi Edison per ottenere sconti sulle fatture ed omaggi: al momento dell'iscrizione si ottengono 300 punti a titolo di omaggio di benvenuto

Offerte luce a confronto per risparmiare in bollettaSpendere meno sulla bolletta luce, tariffa Iren: anche il fornitore Iren Mercato propone un'offerta luce molto conveniente denominata Iren per Te Luce con la quale la famiglia portata nell'esempio spenderebbe 326,39 euro all'anno. L'abbiamo messa in terza posizione in quanto il cliente ottiene uno sconto del 10% sulla componente energia rispetto al Servizio di Maggior Tutela, ovvero l'ex monopolio statale, di conseguenza l'importo mensile dipende dall'andamento del prezzo della materia prima. Oltre a non pagare nulla in caso di disdetta e passaggio ad altro fornitore, l'utente ottiene alcuni servizi tra cui Sportello Online, Info Bolletta e Pagamento Bolletta con i quali si possono facilmente gestire i pagamenti e tenere sotto controllo i consumi. La tariffa Iren per Te Luce si attiva sul sito web del gestore.

Tariffe luce a confronto, offerta AGSM: infine scopriamo Luce Web di AGSM Energia pensata per i clienti che prediligono effettuare i pagamenti a mezzo Bollettino Postale e preferiscono ricevere la bolletta in formato cartaceo. In questo caso abbandoniamo la nostra famiglia tipo e vediamo un esempio più calzante per persone che nel corso della giornata sono fuori casa per motivi di lavoro. Questa tariffa, pensata per chi non ama i sistemi informatici, costerebbe 324,58 euro annui ad una famiglia tipo il cui consumo è pari a 1.600 kWh all'anno e che utilizza maggiormente l'energia elettrica di sera. La fatturazione avviene a bimestri ed eventuali conguagli vengono eseguiti solo al rilevamento dell'effettivo consumo di energia elettrica.

Offerte Luce a Confronto: Migliori Prezzi del Mese Offerte Luce a Confronto: Migliori Prezzi del Mese Reviewed by Unknown on 23.3.17 Rating: 5

Nessun commento:

Powered by Blogger.