11 ottobre 2018

Irpef: Cos'è, Scaglioni e Aliquote, Redditi sui Quali si Paga l'Imposta

Quando si parla di pagare le tasse una delle ricerche più comuni su internet è proprio Irpef cos'è, a cui diamo risposta in questa guida sulla imposta sul reddito delle persone fisiche, che deve essere versata da tutti i contribuenti residenti in Italia ed è applicata a tutti i tipi di reddito ovunque prodotti nel mondo: l'Irpef grava quindi sui cittadini che hanno la propria residenza fiscale in Italia e su ogni tipologia reddituale. Per sapere quanto pagare di Irpef si deve calcolare innanzi tutto la base imponibile dai redditi sui quali si paga l'imposta, dopo di che si calcolano gli scaglioni Irpef e su questi si applicano le aliquote Irpef.

5 ottobre 2018

Mutuo Deutsche Bank: Preventivo con Tassi d'Interesse in Promozione

I mutui Deutsche Bank sono proposti con in promozione con uno spread bancario ridotto che, abbinato ai livelli minimi di Euribor ed Eurirs, portano a tassi di interesse convenienti se si rispettano alcune condizioni: la promozione di Deutsche Bank è sui mutui a tasso fisso, variabile e misto, per acquisto casa, costruzione, ristrutturazione e surroga di un precedente mutuo. Ma vediamo più nel dettaglio la promozione con anche due esempi di preventivo di mutuo.

4 ottobre 2018

Obbligo di Termovalvole per Riscaldamento Centralizzato nei Condomini: Scadenza, Costi e Detrazioni, Vantaggi, Svantaggi e Come si Usano

Obbligatorie le termovalvole sui termosifoni negli appartamenti con riscaldamento centralizzato, che deve essere dotato anche di un sistema di contabilizzazione del calore: se non si è in regola la multa può variare tra 500€ e 2500€ in base a cosa ha deciso la Regione dove si trova lo stabile (solo in caso di impossibilità d'intervento sono previste deroghe). La scadenza era fissata al 30 giugno 2017. Lo scopo principale è ovviamente ridurre i consumi energetici e la spesa sulla bolletta del riscaldamento, tuttavia il costo per adeguarsi può essere elevato, anche se ci sono detrazioni fiscali, ed i dubbi tecnici non pochi: vediamo dunque cosa sono e come funzionano le valvole termostatiche per i termosifoni e come fare per mettere a norma l'impianto di riscaldamento centralizzato nei condomini.

1 ottobre 2018

Bonus Bebè INPS: Domanda, Requisiti e Importo dell'Assegno di Natalità

Tra i sussidi alle famiglie e dei neogenitori troviamo il bonus bebè INPS (nome ufficiale assegno di natalità INPS), un sostegno con un importo da 80 o 160 euro al mese a seconda del reddito ISEE. In questo articolo spieghiamo come funziona e come domandare il bonus bebè per nati o adottati tra il 1 gennaio 2015 e il 31 dicembre 2018: inizialmente il bonus bebè sarebbe dovuto essere valido per i nati fino al 31 dicembre 2017, ma con la Legge di Stabilità 2018 è arrivata la proroga di un anno (ma con una riduzione della durata: in questo articolo spieghiamo tutto).

Invalidità Civile: Importo della Pensione e Limiti di Reddito, Compatibilità con altre Pensioni e col Lavoro

La pensione di invalidità civile può essere richiesta dagli invalidi civili (gli inabili al lavoro) con età tra 18 e 66 anni e 7 mesi, che diventeranno 67 anni nel 2019: allo scattare dell'età massima per l'invalidità civile si prende poi l'assegno sociale INPS (ex pensione sociale). La pensione di invalidità civile è un sostegno al reddito di carattere assistenziale e dunque non dipende da alcun requisito contributivo, a differenza dell'assegno ordinario di invalidità: i soli requisiti per l'invalidità sono fisici e di reddito.

Assegno Familiare del Comune: Chi Ne Ha Diritto, Requisiti, Come Fare Domanda

Spesso si fa confusione quando si parla di "assegno familiare" in quanto tale termine è usato frequentemente per indicare due diversi sostegni: infatti l'assegno al nucleo familiare del Comune, di cui in questa guida vediamo i requisiti di accesso, come fare domanda e gli importi, è diverso dall'assegno al nucleo familiare INPS (conosciuto anche con la sigla ANF). Oltre ad essere erogati da enti diversi, hanno differenti requisiti di accesso: l'assegno familiare dei Comuni infatti viene concesso alle famiglie con almeno tre figli minori a carico e con un basso reddito ISEE, sono invece più complessi i requisiti per l'assegno al nucleo familiare INPS. I due assegni sono cumulabili se ovviamente rispettate i requisiti dell'uno e dell'altro.