Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+

Mutui Casa a Confronto: Promozioni Intesa San Paolo, ING Direct e Deutsche Bank

martedì 1 settembre 2015 Aggiornato il:

Confronto tra i mutui acquisto casa Banca Intesa, ING Direct e Deutsche Bank: tassi di interesse e spread applicati - Chi è alla ricerca del miglior mutuo per comprare casa, a tasso fisso o variabile, può approfittare delle offerte per l'estate che consentono di ridurre lo spread e gli interessi. Prendiamo in esame le promozioni di tre famosi Istituti di Credito e cerchiamo la migliore offerta di mutuo confrontandole tra loro.

In seguito alla stipula del mutuo per l'acquisto dell'abitazione, potete detrarre in dichiarazione dei redditi la parte relativa agli interessi. Se state comprando un'immobile da destinare ad abitazione principale potete recuperare il 19% degli interessi del mutuo, fino ad un massimo di 4.000€, ma la somma richiesta per il mutuo non deve superare il prezzo dell'immobile, pena la riduzione dell'importo detraibile.

Scopriamo chi offre il mutuo con il miglior tasso di interesse.

ING Direct propone Mutuo Arancio con il quale non si pagano le spese di istruttoria e perizia e fino al 15 ottobre 2015 lo spread applicato parte dall'1,50%: possono usufruire di questa offerta coloro i quali hanno un Conto Corrente Arancio sul quale addebitare le rate del mutuo. Inoltre non si deve sottoscrivere un'assicurazione sull'immobile, le spese di incasso rata e per l'invio di comunicazioni al cliente sono azzerate e in caso si stipuli un mutuo tasso fisso rinegoziabile, le spese iniziali sono pari a 500€.

Fino al 31 ottobre 2015 Deutsche Bank offre un mutuo acquisto casa con spread in promozione all'1,50%, applicato a tutti i mutui a tasso fisso, variabile o misto stipulati per comprare la prima o la seconda casa, per importi fino al 60% del prezzo d'acquisto dell'abitazione. Se l'importo supera il 60% lo spread applicato è pari all'1,80%. Il mutuatario può chiedere una somma non inferiore ai 50.000 euro. Con il mutuo casa di Deutsche Bank il tasso di interesse variabile è basato sull'indice Euribor a 3 mesi, base 360. Ad esempio la banca propone un mutuo di 100.000 euro a tasso variabile, finalizzato all'acquisto dell'abitazione principale e da rimborsare in 25 anni, con tasso di interesse Tan 1,51% e Taeg 1,638%: l'importo deve essere compreso nel limite del 60% del valore della casa.

Mutui in promozione: confronto tra le offerte ora attiveScopriamo infine l'offerta di mutuo della Banca Intesa San Paolo che fino al 30 settembre 2015 propone uno spread promozionale a partire dall'1,95%, applicato anche ai mutui di surroga. Con Mutuo Domus Fisso si ottiene l'applicazione di un tasso di interesse fisso con il quale è possibile rimborsare il finanziamento con la sicurezza di una rata invariabile nel tempo, anche fino a 40 anni, in modo da non avere sorprese derivanti da aumenti improvvisi degli interessi del mutuo. In caso di acquisto prima casa, Banca Intesa garantisce l'applicazione di un tasso conveniente con Tan 1,95% e Taeg 2,301% ad un importo pari al 50% dl valore dell'abitazione o comunque non superiore a 100.000 euro., da rimborsare in 10 anni. Chi stipula o trasferisce il mutuo in Intesa SanPaolo entro il 30 settembre ottiene inoltre copertura assicurativa dell'immobile e ACasaConMe (un dispositivo di allarme) gratuitamente per 12 mesi.

Nessun commento:

Articoli più letti negli ultimi 30 giorni