Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+

Bollette Luce e Gas, Novità 2016: Com'è e Come Funziona la Bolletta 2.0

martedì 5 gennaio 2016 Aggiornato il:

A partire da gennaio 2016 viene introdotta la nuova bolletta 2.0 ovvero la nuova fattura dell'energia elettrica e del gan naturale che ha un formato più funzionale ed è più comprensibile e chiara. Inoltre da quest'anno parte un processo di riforma delle offerte luce e gas che si chiuderà nel 2018 e consentirà ad ogni cliente di pagare in modo proporzionale ai servizi dei quali usufruisce. Scopriamo le principali novità della bolletta 2.0, come funziona e viene consegnata agli utenti, ed approfondiamo il discorso riguardante la riforma delle tariffe gas e luce.
La nuova bolletta 2.0 per la fornitura del gas e dell'energia elettrica è entrata in vigore il 1 gennaio 2016, quindi le vecchie fatture saranno sostituite a partire da quest'anno; inizialmente si era previsto di introdurre questa novità riguardante la fatturazione da settembre 2015, ma i gestori hanno manifestato la necessità di adeguarsi al nuovo formato, di conseguenza l'Autorità per l'energia elettrica, il gas e il sistema idrico (AEEGSI) ha deciso lo slittamento al 1 gennaio.

Bolletta 2.0: com'è e come funziona

La nuova bolletta gas e luce è più chiara e semplice infatti la bolletta 2.0 è composta da un unico foglio nel quale sono indicate tutte le voci di spesa e della fornitura, in questo modo tutti gli utenti possono comprenderne chiaramente gli elementi che la compongono, grazie a questo formato più lineare e semplificato. Per esempio le attuali voci di spesa riguardanti la vendita delle materie prime ora si chiamano Spesa per la materia energia/gas naturale, mentre i servizi di rete sono denominati Spesa per il trasporto e gestione del contatore. L'unico foglio della bolletta 2.0 contiene anche il costo medio del kilowattora / standard metro cubo. E se le informazioni contenute nella nuova fattura del gas e della luce non dovessero essere sufficienti? Se il cliente desidera approfondire le varie voci di spesa può rivolgersi al proprio gestore per chiedere maggiori dettagli che dovranno sempre essere forniti in caso di reclamo. Anche eventuali conguagli derivanti da precedenti fatturazioni vengono messi in risalto in un apposito spazio affinché il cliente possa immediatamente notare eventuali errori.


Come viene consegnata la bolletta 2.0?

Bolletta 2.0 gas e luce: novità 2016 sulle fatture dell'energia elettrica e del gas naturaleLa nuova bolletta per la fornitura di luce e gas arriva sempre a domicilio, ma si può sempre chiedere di riceverla online per scaricarla sul proprio PC, smartphone o tablet: gli utenti che pagano con domiciliazione sul conto corrente, di base ricevono la bolletta 2.0 solo online, ma possono in ogni momento chiedere l'emissione della fattura cartacea. Chi opta per altre modalità di pagamento continuerà a ricevere la bolletta in formato cartaceo. Ovviamente è previsto un sovrapprezzo per l'invio a domicilio, quindi è più conveniente chiedere al proprio gestore la bolletta online.

Riguardo il processo di riforma delle offerte luce e gas si segnala che l'AEEGSI ha deciso di introdurre un sistema di tariffe identiche per tutti gli utenti e per ogni fascia di consumo, nel dettaglio a partire dal 2016 verranno progressivamente modificate le spese generali della fornitura e le tariffe di rete che pesano per oltre il 40% sull'importo finale in bolletta. Tutti i clienti pagheranno in modo equo in base ai servizi dei quali usufruiscono, versando quindi il giusto prezzo per il servizio fornito, basato quindi sulla potenza richiesta o della quantità che usano. Ad esempio chi vive in zone non coperte dalla fornitura di gas oppure chi ha una famiglia numerosa, incomincerà a pagare di meno a partire da quest'anno, mentre per le famiglie con basso reddito l'AEEGSI comunica di aver introdotto il bonus sociale di sconto.

Nessun commento:

Articoli più letti negli ultimi 30 giorni