12 settembre 2017

Tariffe Luce Eni, Prezzo e Condizioni Offerte Energia Elettrica

Mettendo a confronto le offerte luce dei vari gestori è possibile trovare la tariffa più economica e adatta alle proprie esigenze. Confrontiamo le tariffe luce di Eni indicando il prezzo e quanto incide in bolletta il costo della componente energia. Le tariffe di seguito indicate possono essere sottoscritte solo da chi è già servito da un altro fornitore.

8 settembre 2017

Mutui, Migliori Offerte del Mese a Confronto: Quale è il più Conveniente

Nell'ultimo periodo stanno migliorando le offerte per i mutui per acquistare casa in quanto aumentano gli operatori e di conseguenza i prodotti disponibili sul mercato, di conseguenza le banche devono diminuire il profitto sui finanziamenti per l'acquisto degli immobili riducendo allo stesso tempo le condizioni alle quali viene erogato un mutuo. Inoltre il Governo ha introdotto la possibilità di svincolare l'erogazione del finanziamento dalla sottoscrizione di una polizza assicurativa a garanzia del mutuo. Scopriamo di seguito le migliori proposte delle principali banche.

29 agosto 2017

Reddito di Inclusione: Chi Ne Ha Diritto, Requisiti, Come Fare Domanda

Il Reddito di Inclusione - Rei - è un aiuto alle persone sole e alle famiglie in difficoltà economica: disponibile dal 1 gennaio 2018, nel Reddito di Inclusione confluiranno sia la carta Sia (Sostegno Inclusione Attiva) che l'indennità di disoccupazione Asdi, quella cioè per i 55enni disoccupati. Il Rei, come del resto già la carta Sia e le indennità di disoccupazione, fornisce un aiuto economico ma obbliga alla partecipazione a programmi di riqualificazione professionale, di reinserimento lavorativo ed eventualmente sociale. Vediamo dunque chi può domandare il Reddito di Inclusione, l'importo erogato, i requisiti di reddito e patrimoniali per averne diritto, specificando che la domanda del Reddito di Inclusione sarà possibile dal 1 dicembre 2017.

27 luglio 2017

Agevolazioni Fiscali per Chi Compra o Costruisce una Casa da Affittare

Con il decreto Sblocca Italia è stato introdotto il bonus fiscale per chi acquista un immobile tra il 1 gennaio 2014 e il 31 dicembre 2017 da destinare ad uso residenziale, ovvero spetta a chi compra per poi mettere in affitto l'abitazione. La casa può essere di nuova costruzione o ristrutturata, ceduta da cooperative e da imprese di costruzione o ristrutturazione edilizia: l'agevolazione fiscale consente di dedurre dal reddito complessivo il 20% del costo di acquisto dell'immobile.

25 luglio 2017

Contratto di Locazione Transitorio, Abitativo o Commerciale: Caratteristiche e Vincoli

Il contratto di locazione transitorio (affitto temporaneo è il termine di uso più comune), disciplinato dalla legge n° 431 del 9 dicembre 1998, è una particolare forma affitto che consente al proprietario di un immobile di affittarlo per un periodo inferiore rispetto ai tradizionali contratti a canone concordato o libero che hanno una durata che non può essere inferiore rispettivamente a 3 e a 4 anni. Il contratto di locazione transitorio può essere ad uso abitativo o commerciale, viene stipulato generalmente nel caso in cui vi sia una necessità momentanea da parte del locatore o dell'inquilino di affittare l'immobile (tipico è il contratto di affitto temporaneo per studenti): in ogni caso è necessario specificare la natura dell'esigenza transitoria in una specifica clausola. Il contratto deve essere inoltre integrato dalla documentazione comprovante questa particolare esigenza poichè l'assenza di tali condizioni, potrebbe confermare l'elusione del limite legale di durata previsto per i contratti ordinari.

20 luglio 2017

Tasse per Acquisto Casa: Iva e Imposte, Bonus Prima Casa e Detrazioni

Quando si compra una casa ci sono tasse da pagare nella forma di IVA, imposta di registro e imposta catastale, ma in caso di acquisto di un immobile destinato a prima casa sono state confermate anche per il 2017 le agevolazioni fiscali del bonus prima casa sulle imposte applicate alla compravendita. Inoltre è stata confermata la detrazione del 50% dell'IVA per l'acquisto di immobili ad uso residenziale di classe energetica A e B, valida anche per l'acquisto di prima casa col bonus su Iva e imposte. Vediamo dunque in questa guida l'attuale normativa sulle tasse che si pagano quando si acquista una casa e le agevolazioni ora in vigore: le imposte variano in base al venditore il quale può essere un'impresa di costruzione o un privato ma anche se l'immobile è considerato di lusso. Spieghiamo anche la differenza tra abitazione principale e prima casa, fondamentale a livello legale e fiscale ma anche per l'accesso alle agevolazioni sui mutui.