2 novembre 2017

Mutuo BancoPosta Acquisto, Surroga, Ristrutturazione: Tassi e Promozioni 2017

Condizioni, tassi di interesse e promozioni dei mutui Bancoposta Poste Italiane - aggiornamento 2 novembre 2017
I mutui BancoPosta di Poste Italiane sono disponibili per tutte le finalità: acquisto casa, ristrutturazione, surroga e sostituzione, con anche varie combinazioni. Facciamo dunque una recensione dei mutui Bancoposta con le principali condizioni, i tassi d'interesse, la durata e tutto quello che può esservi utile per un confronto con anche dei preventivi di mutuo. Per le versioni del Mutuo BancoPosta acquisto casa e ristrutturazione è in corso una promozione per interessi ridotti grazie ad uno spread bancario ribassato per richieste fino al 7 dicembre 2017 compreso: attualmente i tassi d'interesse dei mutui sono ai minimi storici e dunque gli istituti sono in forte concorrenza tra loro.

Mutui BancoPosta, condizioni generali - Riportiamo subito le condizioni e le caratteristiche valide per ogni tipologia di mutuo Poste Italiane:
  • disponibili a tasso fisso Eurirs secondo la durata del piano di ammortamento, a tasso variabile Euribor 3 mesi, a tasso variabile BCE, a tasso misto e rivedibile (si può cambiare regime di tasso ogni 2 o 5 o 10 anni)
  • durata ammortamento: tra 10 e 30 anni
  • se si sceglie di sottoscrivere anche la Polizza PosteProteziona Innova Casa si ha lo sconto del 5% (ricordiamo che una simile copertura sull'immobile ipotecato è obbligatoria per legge, ma si può optare per una polizza di una qualsiasi compagnia, non per forza quella proposta da chi eroga il mutuo)
  • polizia incendio gratuita
  • carta di credito BancoPosta Classica senza canone per tutta la durata del mutuo, possibilità di fido da 1600€ al mese
  • ricordiamo che il mutuo viene erogato e poi la rata addebitata su un conto corrente BancoPosta
  • sui mutui per acquisto casa e per ristrutturazione c'è una promozione spread ridotto: per domande fino al 7 dicembre spread promozionale 0.99% su tasso fisso per acquisto e ristrutturazione
Leggi il report Conviene un mutuo fisso o variabile nel 2017?
Mutuo BancoPosta Acquisto Casa - Il mutuo Poste Italiane per comprare casa è disponibile a  tasso variabile Euribor 3 mesi e tasso variabile BCE, a  tasso misto rivedibile, a tasso fisso Eurirs. Importo minimo 50mila euro, massimo 80% del valore immobiliare; ipoteca al 150% dell'importo finanziato. Spese di istruttoria e di perizia: 600€ e 390€.

Preventivo mutuo Bancoposta Acquisto tasso fisso in data 2 novembre: tasso fisso, importo 100.000€, durata 20 anni: rata mensile 530.20€, interessi pagati 27.248€, istruttoria 600€, perizia 390€, imposta sostitutiva 250€.

recensione mutuo bancoposta poste italiane e promozioniMutuo BancoPosta Ristrutturazione - Stesse condizioni e stessi numeri del mutuo acquisto, cambia solo l'importo massimo: può arrivare al 100% delle spese per i lavori, purchè non superino il 40% del valore immobiliare. Minimo sempre 50mila euro.

Mutuo BancoPosta Surroga - Il mutuo Poste Italiane per surrogare un precedente mutuo è con spread al 1.85% per tutti i regimi di tassi d'interesse. Le spese di perizia, notarili e d'istruttoria non sono dovute. Durata tra 10 e 30 anni, il precedente mutuo deve essere stato stipulato almeno 12 mesi prima, ipoteca al 150% del valore immobiliare. Come per il mutuo acquisto, importo compreso tra un minimo di 50mila euro e un massimo dell'80% del valore dell'immobile ipotecato.

Preventivo mutuo Bancoposta Surroga a tasso fisso in data 2 novembre 2017: importo 100.000€, durata 20 anni, rata mensile 573.10€, interessi pagati 37.544€.

Mutuo BancoPosta Sostituzione + Ristrutturazione - Ricordiamo che la sostituzione di un precedente mutuo, a differenza della surroga, ha dei costi in più in quanto si richiede anche una somma aggiuntiva, in questo caso da usare per ristrutturare casa (cfr la guida Surrogare o sostituire il mutuo?). Anche questo mutuo Poste Italiane è in promozione con spread al 1.85% per tutti i regimi di tassi d'interesse disponibili (fisso, variabile Euribor e misto). Istruttoria e perizia: 600€ e 390€. Importo minimo 15mila euro - importo massimo: si può richiedere, oltre a quanto manca per il mutuo da sostituire, una somma in più per la ristrutturazione che sia massimo il 40% del valore dell'immobile oggetto dei lavori, il totale però non deve superare l'80% del valore immobiliare.

Mutuo BancoPosta Sostituzione + Liquidità - Stesse condizioni e stessi numeri del precedente, solo che in questo caso la somma in più può essere utilizzata per altre finalità: cambia dunque l'importo massimo che, seppur dovendo restare entro l'80% del valore dell'immobile, consente di ottenere 25mila euro in più oltre a quanto serve per il mutuo da sostituire. Importo minimo sempre 15mila euro.

Nessun commento: