16 dicembre 2018

Mutuo BancoPosta Acquisto, Surroga, Ristrutturazione: Tassi e Promozioni Aggiornate

Mutui Bancoposta Poste Italiane: recensione con tassi di interesse, preventivo e promozioni, novità Mutuo Giovani - aggiornamento 16 dicembre 2018
Il mutuo Poste Italiane è disponibile per le finalità di acquisto casa, ristrutturazione, surroga e sostituzione, disponibile anche il nuovo Mutuo BancoPosta Giovani, un mutuo agevolato per gli under 35 che devono comprare casa. In questa recensione dei mutui Bancoposta trovate le principali condizioni, i tassi d'interesse, la durata e più di un preventivo di mutuo Poste Italiane. Per le versioni mutuo ristrutturazone del mutuo BancoPosta è in corso una promozione per richieste fino al 29 gennaio 2019 compreso (possibile una proroga): polizza Poste Casa 360 offerta da Poste Italiane. Attualmente i tassi d'interesse dei mutui sono ai minimi storici e gli istituti sono in forte concorrenza tra loro, dunque anche gli interessi dei mutui BancoPosta sono vicini ai minimi.

Mutuo BancoPosta, condizioni generali - Riportiamo subito le condizioni e le caratteristiche valide per tutti i mutui Poste Italiane:
  • disponibili a tasso fisso Eurirs secondo la durata del piano di ammortamento, a tasso variabile Euribor 3 mesi, a tasso variabile BCE, a tasso misto e rivedibile (si può cambiare regime di tasso ogni 2 o 5 o 10 anni)
  • durata ammortamento: tra 10 e 30 anni
  • se si sceglie di sottoscrivere anche la Polizza PosteProteziona Innova Casa si ha lo sconto del 5% (ricordiamo che una simile copertura sull'immobile ipotecato è obbligatoria per legge, ma si può optare per una polizza di una qualsiasi compagnia, non per forza quella proposta da chi eroga il mutuo)
  • polizia incendio gratuita
  • carta di credito BancoPosta Classica senza canone per tutta la durata del mutuo, possibilità di fido da 1600 euro al mese
  • ricordiamo che il mutuo BancoPosta viene erogato e poi la rata addebitata su un conto corrente BancoPosta
  • sui mutui Poste Italiane per acquisto casa e per ristrutturazione c'è una promozione per spread ridotto, valida per domande di mutuo fino al 5 dicembre
Leggi il report Conviene un mutuo fisso o variabile nel 2019?
Mutuo BancoPosta Acquisto Casa - Il mutuo Poste Italiane per comprare casa è disponibile a tasso variabile Euribor 3 mesi e tasso variabile BCE, a tasso misto rivedibile, a tasso fisso Eurirs. Importo minimo 50mila euro, massimo 80% del valore immobiliare; ipoteca al 150% dell'importo finanziato. Spese di istruttoria e di perizia: 600 euro e 390 euro. Disponibile l'opzione Sospensione Rata per i mutui a tasso fisso e variabile, mentre l'opzione Flessibilità Durata è solo per i mutui a tasso variabile.

Preventivo mutuo Poste Italiane per acquisto a tasso fisso in data 16 dicembre: tasso fisso IRS maggiorato di uno spread promozionale a 1,00%, con TAN 2,17% e TAEG 2,352%, importo 100.000 euro, durata 20 anni: rata mensile 513,97 euro, costo totale del mutuo 25.195,38 euro (interessi più le spese e la polizza assicurativa sull'immobile), istruttoria 600 euro, perizia 390 euro, imposta sostitutiva 250 euro.

Mutuo BancoPosta Giovani - Sul mercato ci sono mutui agevolati per giovani, dei finanziamenti che devono rispettare precise condizioni per facilitare agli under 35 l'accesso a un mutuo acquisto casa. Questo mutuo giovani di Poste Italiane è per finalità di acquisto prima casa, è disponibile a tasso fisso, tasso variabile e tasso misto (per cambiare ogni 3 o 5 anni), prevede un preammortamento iniziale (massimo due anni) pagando una rata composta di soli interessi senza quota capitale, l'importo finanziabile va da un minimo di 50.000 euro fino all'80% del valore dell’immobile, la durata va da 10 a 40 anni (le durate 35 e 40 sono disponibili solo per il tasso fisso). Disponibile l'opzione Sospensione Rata per i mutui a tasso fisso e variabile, mentre l'opzione Flessibilità Durata è solo per i mutui a tasso variabile.

Preventivo mutuo giovani Poste Italiane per acquisto a tasso fisso in data 16 dicembre: tasso fisso IRS maggiorato di uno spread promozionale a 1,00%, con TAN 2,17% e TAEG 2,329%, importo 100.000 euro, durata 20 anni (più due anni di preammortamento iniziali): rata mensile 187,50 euro durante il preammortamento (24 rate), poi 517,81 euro (240 rate), costo totale del mutuo 30.628,99 euro (interessi più le spese e la polizza assicurativa sull'immobile), istruttoria 600 euro, perizia 390 euro, imposta sostitutiva 250 euro.

recensione mutuo bancoposta poste italiane e promozioniMutuo BancoPosta Ristrutturazione - Stesse condizioni e stessi numeri del mutuo acquisto, cambia solo l'importo massimo: può arrivare al 100% delle spese per i lavori, purchè non superino il 40% del valore immobiliare. Minimo sempre 50mila euro. Promozione per polizza incendio sull'immobile Poste Italiane offerta gratuitamente (condizioni valide per richieste fino al 29 gennaio 2019 salvo proroghe).

Preventivo mutuo Poste Italiane per ristrutturazione a tasso fisso in data 16 dicembre: tasso fisso IRS maggiorato di uno spread promozionale a 1,00%, con TAN 2,418% e TAEG 2,584%, importo 100.000 euro, durata 20 anni: rata mensile 526,90 euro, costo totale del mutuo 30.628,99 euro (interessi più le spese, polizza assicurativa sull'immobile a carico di Poste Italiane), istruttoria 600 euro, perizia 390 euro, imposta sostitutiva 250 euro.

Mutuo BancoPosta Surroga - Il mutuo surroga Poste Italiane per permutare un precedente mutuo è in promozione per tutti i regimi di tassi d'interesse. Le spese di perizia, notarili e d'istruttoria non sono dovute. Durata tra 10 e 30 anni, il precedente mutuo deve essere stato stipulato almeno 12 mesi prima, ipoteca al 150% del valore immobiliare. Come per il mutuo acquisto, importo compreso tra un minimo di 50mila euro e un massimo dell'80% del valore dell'immobile ipotecato. Disponibile l'opzione Sospensione Rata per i mutui a tasso fisso e variabile, mentre l'opzione Flessibilità Durata è solo per i mutui a tasso variabile.

Preventivo mutuo Poste Italiane per surroga a tasso fisso in data 16 dicembre 2018: tasso fisso IRS più spread bancario, TAN 2,35% e TAEG 2,40%, importo 100.000 euro, durata 20 anni, rata mensile 522,63€ e costo totale del mutuo 26.061,86 euro.

Mutuo BancoPosta Sostituzione + Ristrutturazione - Ricordiamo che la sostituzione di un precedente mutuo, a differenza della surroga, ha dei costi in più in quanto si richiede anche una somma aggiuntiva, in questo caso da usare per ristrutturare casa (cfr la guida Surrogare o sostituire il mutuo?). Anche questo mutuo Poste Italiane è in promozione fino al 29 gennaio 2019 con la polizza incendio casa di Poste Italiane compresa gratuitamente. Istruttoria e perizia: 600€ e 390€. Importo minimo 15mila euro - importo massimo: si può richiedere, oltre a quanto manca per il mutuo da sostituire, una somma in più per la ristrutturazione che sia massimo il 40% del valore dell'immobile oggetto dei lavori, il totale però non deve superare l'80% del valore immobiliare.

Mutuo BancoPosta Sostituzione + Liquidità - Stesse condizioni e stessi numeri del precedente, solo che in questo caso la somma in più può essere utilizzata per altre finalità: cambia dunque l'importo massimo che, seppur dovendo restare entro l'80% del valore dell'immobile, consente di ottenere 25mila euro in più oltre a quanto serve per il mutuo da sostituire. Importo minimo sempre 15mila euro.

Nessun commento: