Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+

Offerte Luce Enel Energia: Prezzo e Dettagli delle Tariffe

giovedì 14 luglio 2016 Aggiornato il:

Tariffe Enel Energia per la corrente elettrica per la casa a confronto - Per risparmiare sulla bolletta della luce si possono confrontare le tariffe luce dei gestori privati alla ricerca dell'offerta più conveniente, in questo articolo scopriamo le offerte di Enel Energia. Fra le tariffe per il mercato libero dell'energia troviamo Enel E-Light, Semplice Luce, Energia Pura e X65 Luce sottoscrivibili in versione monoraria e bioraria. Scopriamo qual'è l'offerta luce più economica analizzandone i dettagli e i costi. Le offerte di Enel Energia prevedono prezzo della componente energia bloccato per 12 mesi: le rimanenti componenti saranno pari a quanto stabilito dall'AEEG, l'Autorità per l'Energia, e variano ogni 3 mesi.
Per confrontare queste tariffe con quelle dei gestori A2A, BluEnergy, Edison, E.ON, Eni, ACEA, GasNatural Vendita, Illumia, Trenta e altri ancora, vi suggeriamo di leggere le recensioni delle tariffe luce e gas dei gestori del mercato libero dell'energia e del gas.

Offerte luce Enel Energia a confronto, dettagli e prezzi

Con l'offerta eLight di Enel Energia si risparmia sull'invio della bolletta della luce in quanto la stessa sarà consultabile online, il pagamento avviene con addebito diretto su conto corrente, si ottengono sconti in bolletta con il programma EnelPremia², ed è possibile aderire all'opzione verde che consente di ottenere energia elettrica proveniente da fonti rinnovabili, al costo di 2€ al mese in più.

L'offerta Semplice Luce prevede sia l'invio del cartaceo della bolletta che l'accesso al servizio BollettaWeb, a scelta del cliente, inoltre si può pagare con bollettino postale, carta di credito, RID in conto corrente e addebito su PayPal. L'energia di questa tariffa proviene da fonti rinnovabili. Con la tariffa Semplice Luce è possibile aderire al programma di raccolta punti EnelPremia² ed è previsto uno sconto del 50% per i primi 225 kWh/mese per la tariffa monoraria.


La tariffa luce Enel Energia E-Light prevede costo della componente energia pari a 0,0419€/kWh, con prezzo bloccato per un anno. Il costo dell'energia elettrica incide per circa il 49% sull'importo finale in bolletta: la percentuale è calcolata su una famiglia tipo che ha sottoscritto una tariffa per la propria residenza con potenza impegnata di 3kW e un consumo annuo di 2.700 kWh. Ricordiamo che a questa e alle altre tariffe dovete aggiungere Iva, accise, oneri generali e il costo per il servizio di rete.

L'offerta Enel E-Light Bioraria  è divisa in due fasce orarie chiamate Fascia Blu e Fascia Arancione: la prima consente di risparmiare il sabato, la domenica, durante i festivi e tutti i giorni dalle 19 alle 8, la Fascia Arancione è invece destinata a chi utilizza maggiormente l'energia elettrica dalle 8 alle 19 nei giorni feriali. Con la Fascia Blu si pagano 0,023€/kWh, con la Fascia Arancione il prezzo della componente energia sale a 0,080€/kWh. Anche in questo caso l'incidenza della componente energia è del 49% circa.

Per la tariffa luce Enel Energia Semplice Luce si pagano 0,325€/kWh al mese per i consumi oltre i 225 kWh, per i clienti che restano al di sotto di questa soglia il prezzo scende a 0,195€/kWh. In sintesi spetta uno sconto del 40% sul costo della materia prima energia elettrica per i primi 225 kWh mensili. Se il cliente sceglie di pagare con bollettino, è previsto l'addebito del deposito cauzionale nella prima fattura che ammonta a 7,74€ per i contatori da 1,5 kW di potenza, 15,48€ (3 kW), 23,22€ (4,5 kW) e 30,96 per una potenza impegnata di 6 kW. Il deposito viene rimborsato nell'ultima bolletta di conguaglio, in caso di recesso dall'offerta luce.
Chi paga con addebito diretto su conto corrente, non deve versare il deposito cauzionale.

L'offerta Semplice Luce Bioraria di Enel consente di pagare la componente energia 0,12€/kWh in Fascia Blu se non si superano i 150 kWh/mese: al di sopra di questa soglia il prezzo sale a 0,200€/kWh. In Fascia Arancione è il prezzo fisso è pari a 0,500€/kWh. Per quanto riguarda il deposito cauzionale vale lo stesso discorso fatto per la tariffa Semplice Luce.

Con la tariffa Enel Energia Pura Casa la spesa per la corrente elettrica è di 0,0635€/kWh fisso per il primo anno di contratto e si può scegliere tra l'invio cartaceo o online della bolletta che viene spedita al cliente ogni due mesi. Anche con questa offerta l'energia proviene da fonti rinnovabili. Il prezzo della materia prima incide per circa il 45% sulla spesa complessiva. Identico il discorso riguardante il deposito cauzionale in caso di pagamento con bollettino, diversamente ovvero pagando con addebito su c/c, il deposito non è dovuto.

Confronto fra le tariffe luce eLight e Semplice Luce di EnelL'offerta Enel Energia Pura Bioraria consente di spendere meno per l'energia elettrica la sera e nel fine settimana e il prezzo, bloccato per 12 mesi, è pari a 0,130€/kWh in Fascia Aracione e a 0,030€/kWh in Fascia Blu. Anche per questa tariffa, in caso di pagamento con bollettino, si deve versare il deposito cauzionale.

La tariffa Enel Energia Speciale Luce è disponibile solo in versione monoraria ed è in promozione al prezzo di 0,0635€/kWh (bloccato per 12 mesi) ed inoltre il cliente si assicura uno sconto di 50€ sulla componente energia elettrica per il primo anno di fornitura suddiviso in 5 fatture a partire dalla seconda bolletta utile. Il costo dell'elettricità incide per circa il 38% in bolletta. La corrente elettrica deriva da fonti rinnovabili.

Anche con la tariffa Energia X Clienti Fastweb è possibile risparmiare sulla componente energia, ai clienti della compagnia telefonica Fastweb spetta il 10% di sconto rispetto al prezzo base dalla tariffa. Il prezzo, bloccato per i primi 2 anni dalla sottoscrizione.

Se avete compiuto 65 anni di età potete attivare l'offerta Enel Energia X65 Luce con prezzo bloccato per 3 anni e fisso a 0,0635€/kWh. La componente energia costituisce il 30% circa della spesa totale in bolletta. L'offerta è riservata solo ai nuovi clienti. Inoltre per 36 mesi si ottiene un'assicurazione salute e benessere in omaggio: l'utente può telefonare ad un numero verde ad esso dedicato per richiedere assistenza medica 24h su 24, può usufruire del supporto telefonico di medici specialisti, garantirsi servizi personalizzati per controlli e screening periodici, ed infine richiedere l'invio di un medico a domicilio ed usufruire della consegna della spesa o medicinali, senza pagare nulla.

Articoli più letti negli ultimi 30 giorni