Aggiungimi su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+

Mutuo Credem Creacasa in Promozione con Interessi Ridotti

mercoledì 4 maggio 2016 Aggiornato il:

Promozione Credem - Creacasa sul mutuo acquisto e surroga: spread ridotto fino allo 0.99% ed Euribor al minimo per interessi bassi, ma a quali condizioni? - Continua la discesa dei tassi di interesse dei mutui casa sia a tasso fisso che a tasso variabile, soprattutto però per i secondi visto che l'Euribor è negativo sotto zero. Continuano anche le promozioni delle banche per i mutui e tra quelle più note senz'altro c'è Credem che propone il suo Mutuo Creacasa con spread ridotto, cioè il ricarico sul tasso di interesse per il guadagno della banca che può scendere fino al 0.99%: davvero basso rispetto alla media di mercato. Ovviamente però i tassi promozionali sono validi solo a certe condizioni, che illustriamo qui insieme alle principali caratteristiche del mutuo: il tutto è valido per mutui richiesti online entro il 30 settembre 2016 compreso (salvo proroghe, come già avvenuto) e stipulati entro il 30 novembre.

Mutuo casa e surroga Credem in promozione: condizioni e interessi

La promozione sui mutui Creacasa di Credem vale per il mutuo a tasso variabile Euribor 3 mesi, che come detto è ora negativo come l'Euribor 1 mese (cfr il report Mutui con Euribor negativo, cosa significa?), per il mutuo a tasso fisso Eurirs e per le versioni a tasso misto e rivedibile; i mutui Credem in promozione sono sia per acquisto casa e ristrutturazione che per surroga di un precedente mutuo.

                                    Per altre promozioni sui mutui ora attive:
Mutuo Unicredit Valore Italia con spread ridotto o tassi blovccati Promozione Mutuo Hello Bank! per interessi ridotti e spese annullate
Mutuo Arancio ING Direct: annullate le spese di perizia e istruttoria Mutui Intesa Sanpaolo: promozione per interessi ridotti su fisso e variabile

mutui credem in promozioneLa promozione Mutui Creacasa - Credem è per uno spread bancario allo 0.99% in caso di durata del rimborso in 20 anni e loan to value al 50% massimo, ovvero se si domanda un mutuo d'importo non oltre la metà del valore dell'immobile ipotecato si ha allora questo tasso di interesse ribassato, che va poi sommato all'Euribor o all'Eurirs e alle spese accessorie come istruttoria e perizia per ottenere il TAEG, il tasso di interesse totale; in più c'è da considerare il premio dell'obbligatoria polizza scoppio/incendio sull'immobile ipotecato e l'eventuale polizza sul rimborso del mutuo (non è obbligatorio che siano stipulate quelle proposte dalla banca del mutuo). In caso di surroga nessuna spesa come anche per l'estinzione anticipata del mutuo.

Questi gli spread bancari del mutuo Credem in promozione in base al Loan To Value, con le massime durate dell'ammortamento possibili secondo la durata:

Mutuo Credem tasso variabile per acquisto, costruzione o ristrutturazione
  • LTV fino al 50%: per durate fino a 20 anni spread 0,99% - per durate superiori a 20 anni spread 1,30%
  • LTV fino al 70%: per durate fino a 20 anni:spread 1,70% - per durate superiori a 20 anni spread 1,80%
  • LTV fino all'80%: per durate fino a 20 anni spread 2,10% - per durate superiori a 20 anni spread: 2,20%
  • LTV fino al 90%: per durate fino a 20 anni spread 2,70% - per durate superiori a 20 anni spread: 2,80%
  • LTV fino al 95%: per durate fino a 20 anni spread 2,85% - per durate superiori a 20 anni spread: 2,95%
Mutuo Credem tasso fisso per acquisto, costruzione o ristrutturazione
  • LTV fino al 50%: per durate fino a 20 anni spread 0,99% - per durate superiori a 20 anni spread: 1,15%
  • LTV fino al 70%: per durate fino a 20 anni spread 1,55% - per durate superiori a 20 anni spread 1,75%
  • LTV fino all'80%: per durate fino a 20 anni spread 2,00% - per durate superiori a 20 anni spread: 2,10%
  • LTV fino al 90%: per durate fino a 20 anni spread 2,90% - per durate superiori a 20 anni spread: 3,00%
  • LTV fino al 95%: per durate fino a 20 anni: spread 3,10% - per durate superiori a 20 anni spread: 3,20%
Come potete notare sono numeri molto buoni (quelli per mutui a regimi di tasso misto/rivedibile e per finalità di surroga sono del tutto simili e in ogni caso allo 0.99% se con durata di 20 anni e loan to value massimo al 50%), d'altra parte ora i tassi di interesse dei mutui sono generalmente bassi e la concorrenza tra le banche è quindi molto forte.

Come detto ad inizio articolo si tratta di condizioni valide per la richiesta di mutuo online, in filiale i costi saranno più elevati. Potete chiedere ulteriori informazioni e un preventivo di mutuo personalizzato, senza costi nè impegni da questo collegamento ufficiale:

Guide utili sui mutui:
Aggiornamenti sulle previsioni per i tassi dei mutui Mutuo tasso fisso o tasso variabile: quale conviene adesso?
Detrazioni fiscali per i mutui (interessi, spese accessorie) Soglie dei tassi di usura stabiliti da Bankitalia

Altre spese del Mutuo Casa Credem a tasso variabile: Spese istruttoria 0.50% sull'importo erogato, con un minimo di 600 Euro e un massimo 1.200 Euro - Spese perizia 280 Euro - Spese periodiche di commissione incasso rata con addebito in c/c: 0 Euro - Commissione annua per gestione pratica: 39 Euro - Imposta sostitutiva allo 0.25% dell'importo del mutuo erogato in caso di operazione riguardante la prima casa, 2.00% in caso di operazione riguardante la seconda casa.

Nessun commento:

Articoli più letti negli ultimi 30 giorni